Serena Ruffato e Deborah Tramentozzi

L’arte accessibile a tutti

Bio Serena Ruffato

CEO e Co-founder di Tooteko Srls, startup innovativa. Master di secondo livello in Architettura Digitale con la tesi “Architettura e non vedenti: Prototipazione rapida per l’integrazione”. Esperta in modellazione, scansione e stampa 3d.

Bio Deborah Tramentozzi

Laureanda in lettere classiche presso l'Università degli studi La Sapienza di Roma. Non vedente dalla nascita, da Marzo 2011 collabora con i Musei Vaticani come esperta tiflologa. Parte integrante del team di Tooteko dal 2015.

Intervento

“Credo che una persona disabile della vista, attraverso il tatto e l’uso degli altri sensi, possa avvicinarsi di più alla visione che l’artista voleva dare o vuole dare della sua opera“.
Deborah Tramentozzi, non vedente, racconta la bellezza dal suo “punto di vista”. Insieme a Serena Ruffato, CEO di Tooteko, sta sperimentando una tecnologia che permette a non vedenti e ipovedenti di apprezzare l’arte attraverso il tatto e l’udito. Tooteko è un anello in grado di riconoscere speciali sensori NFC all’interno di modelli tridimensionali di opere d’arte e farne corrispondere su smartphone o tablet informazioni audio.
Grazie a Tooteko l’arte diventa un patrimonio accessibile a TUTTI.