Tiziano Blasi

Civic Engagement e strumenti digitali: nuove opportunità e nuove sfide

Bio Tiziano Blasi

ActionAid è una ONG internazionale presente in più di 40 paesi del mondo e dal 2012 ha lanciato una strategia di intervento anche sul territorio italiano.

Tiziano Blasi coordina il programma di sviluppo territoriale italiano attivo in dieci regioni con interventi di contrasto alla povertà e promozione dei diritti umani.

È specializzato in diritti umani all'Università La Sapienza di Roma ed in Project Management all'ISPI di Milano. Ha lavorato nella progettazione europea e nella gestione di interventi di emergenza e sviluppo per diversi anni in Medio Oriente e nei Balcani.

Intervento

L’usabilità degli strumenti digitali è un elemento cruciale non solo per l’accesso ad un servizio, ma per garantire processi partecipativi e democratici di progettazione, co-design dei servizi e policy development.

ActionAid è stata fra i primi a sperimentare in Italia delle azioni di civic engagement che mirano all’inclusione delle comunità e dei cittadini nell’effettiva distribuzione dei fondi pubblici contro la violenza sulle donne, nella risposta all’emergenza in centro Italia, nella ricostruzione a l’Aquila, in particolare nell’analisi dello stato delle scuole sul territorio del cratere.

Riportando queste esperienze e le storie delle persone che le hanno vissute, si vogliono raccontare i limiti e le potenzialità del digitale nel costruire nuove forme di partecipazione civica.